/
Test

Segnalatori di funzioni / interruttori di attivazione/disattivazione delle funzioni

11. 12. 2022

Obsah článku

Quando si sviluppa un'applicazione più complessa, si apprezza la possibilità di sviluppare più funzioni in anticipo, distribuirle con la versione successiva del software e abilitarle in seguito.

È proprio per questo che sono state create le bandiere di funzionalità. Questo articolo vi mostrerà come utilizzarli.

Implementazione di base

I flag delle caratteristiche sono fondamentalmente un concetto molto semplice di chiamata di una singola funzione/metodo che decide se una nuova caratteristica è attiva.

Ad esempio:

echo '<h1>Applicazioni per il meteo</h1>';
echo 'Oggi è così:' . getWeather();
if (feature('mappa')) {
echo 'Mappa:' . getMap();
}

Per verificare la disponibilità di una particolare notizia, viene richiamata la funzione feature(), che decide se consentire o ignorare la particolare caratteristica in base al nome della chiamata.

Implementazione della logica decisionale

La logica decisionale è spesso complessa. Ad esempio, è possibile eseguire una funzione specifica solo a partire da una data specifica o per gli utenti di un gruppo specifico. Ad esempio, spesso verifico l'implementazione di una nuova funzionalità su, ad esempio, il 5% degli utenti, in modo che non colpisca tutti in una volta.

Ad esempio, quando sviluppiamo un software aziendale, è così che gestiamo campagne pubblicitarie e sconti validi a partire da una certa data.

Se una particolare nuova funzionalità si rompe, è possibile semplicemente disabilitarla con un flag di funzionalità per gli utenti e abilitarla per un gruppo di sviluppatori che la testeranno e porteranno una correzione, ad esempio.

Jan Barášek   Více o autorovi

Autor článku pracuje jako seniorní vývojář a software architekt v Praze. Navrhuje a spravuje velké webové aplikace, které znáte a používáte. Od roku 2009 nabral bohaté zkušenosti, které tímto webem předává dál.

Rád vám pomůžu:

Související články

1.
2.