Qual è il valore aggiunto di un'agenzia di staffing per l'azienda del cliente IT?

📅   09. 07. 2022
👤   Jan Barášek
Nello sviluppo di software commerciale, uno sviluppatore ha molte possibilità di scelta. Ad esempio, può ottenere una licenza commerciale e cercare contratti "in proprio". Oppure può essere assunto, ma in questo caso di solito non riceverà l'offerta migliore sul mercato e sarà direttamente influenzato da quanto denaro può vincere in base alla sua esperienza non solo nella programmazione ma anche negli affari e nella persuasione.

Anche le aziende stesse hanno un problema nel trovare specialisti di qualità, e l'inserimento di annunci pubblici spesso non è sufficiente. Per risolvere il problema di come far entrare nelle aziende specialisti di qualità e di come offrire le migliori condizioni agli specialisti, le agenzie di reclutamento rzv risolvono il problema.

Personalmente, una volta mi sono rivolto a un'agenzia di reclutamento di questo tipo. Ho incontrato un selezionatore molto gentile che mi ha offerto un lavoro come sviluppatore PHP in una società di vendita per corrispondenza. Poiché durante la collaborazione è emerso l'argomento di questo sito web, che state leggendo in questo momento, ci è venuta l'idea di pubblicare un articolo su come può essere la collaborazione con un'agenzia di risorse umane e su come un particolare reclutatore ottiene il lavoro.

I testi che seguono sono stati scritti direttamente da Anna Lišková, che mi ha guidato nell'intero processo di ricerca e ottenimento di un lavoro.

I miei inizi nel reclutamento

Sono entrato nel mondo del reclutamento per caso. Cercavo un lavoro part-time per andare a scuola, ero sicura che la mia arma più forte fosse la comunicazione e l'empatia. Così ho inviato il mio curriculum a due agenzie di reclutamento. Non avendo esperienza nel settore, inaspettatamente solo uno mi ha risposto. L'inizio dell'"apprendimento" di tutte le tecnologie, i framework e gli acronimi è stato un battesimo del fuoco. Lo ricordo come se fosse ieri. La prima posizione che ho ricoperto è stata quella di sviluppatore C# - hashtag developer nella mia mente - ma ce l'ho fatta! E questo con l'aiuto dei miei colleghi e senza dubbio dei candidati, che mi hanno sostenuto e soprattutto insegnato molto. Ho ancora molto da imparare, ma lo sappiamo tutti. Gli inizi sono impegnativi in qualsiasi settore e c'è sempre spazio per andare avanti.

Il mio turno è stato un cambiamento nell'azienda. È passato da part-time a full-time. Ora lavoro come consulente informatico presso Antal. Anche se siamo un'azienda internazionale, abbiamo un'atmosfera da startup: lavoriamo in piccoli team. Cerchiamo sempre di andare incontro ai candidati e anche ai clienti. Conosciamo bene lo stato attuale del mercato e teniamo d'occhio la concorrenza, il che ci aiuta a fornire risultati migliori anche se i candidati spesso vedono le agenzie di reclutamento in una luce negativa. In questo articolo spiegheremo qual è il ruolo di un'agenzia di reclutamento e che non si tratta necessariamente di un'azienda che vi invierà messaggi non richiesti. Anzi, spesso può aprire opportunità di carriera che altrimenti sarebbe difficile ottenere.

Il mercato è sovraffollato di agenzie di reclutamento, il che fa sì che alcune persone percepiscano le agenzie di reclutamento in modo negativo. Purtroppo, non tutti hanno avuto l'opportunità di entrare in contatto con un'agenzia o un reclutatore di qualità che abbia una buona conoscenza della tecnologia e che sappia anche cosa sta facendo. Nella nostra esperienza, le persone di qualità sono spesso braccate su tutti i fronti, con messaggi sovraccarichi su LinkedIn, centinaia di e-mail nello spam o, nel peggiore dei casi, chiamate al loro numero privato. Se avete avuto questa esperienza, sappiate che non è così che funziona un'agenzia di reclutamento di qualità. Sono consapevoli che non stanno solo selezionando i candidati per un'azienda specifica, ma che il candidato sta anche scegliendo il luogo in cui lavorerà e trascorrerà una parte significativa della sua vita. E credetemi, una persona di qualità vuole scegliere bene e sapere di essere in buone mani. Cerco quindi di essere empatico in questo senso e di fornire offerte pertinenti (ad esempio, so che Java non è JavaScript, quindi non invio affatto un'offerta del genere agli sviluppatori Java). Comunichiamo sempre apertamente e non nascondiamo fatti specifici. Forniamo sempre al candidato il maggior numero possibile di informazioni rilevanti per lui.

Come funziona la collaborazione con un'agenzia di reclutamento IT?

Il cliente è all'inizio di tutto il nostro lavoro. Il cliente è solitamente un'azienda alla ricerca di nuovi colleghi per ampliare il proprio team interno o esterno. I nostri clienti sono per lo più aziende tecnologiche che cercano in particolare sviluppatori. Dopo un accordo iniziale con il cliente (l'azienda per cui stiamo cercando nuovi colleghi), iniziamo a cercare un candidato su misura per le esigenze di entrambe le parti (sia il cliente che il candidato - non vogliamo inviare offerte irrilevanti). Per svolgere bene questo compito, abbiamo sempre bisogno di conoscere informazioni dettagliate sia sull'azienda che sulla posizione, nonché i profili delle persone da contattare (spesso, la descrizione "uomo di mezza età a cui piace il PHP" non è davvero sufficiente e dobbiamo entrare molto più nel dettaglio, come altri interessi, obiettivi professionali e altri criteri per far funzionare la collaborazione in modo sostenibile).

Trovare un candidato che sia adatto alla posizione, sia dal punto di vista tecnico che da quello umano, è un processo impegnativo e bisogna avere non solo una serie di conoscenze tecniche, ma anche soft-skill preparati e una capacità generale di comunicare amichevolmente con le persone là fuori. Attualmente ci concentriamo principalmente su ruoli a lungo termine, quindi per noi è importante che il cliente e il candidato vadano d'accordo e si siedano per un colloquio iniziale. Vogliamo che il candidato continui a crescere professionalmente all'interno dell'azienda.

Nel momento in cui troviamo un candidato adatto, si svolge una cosiddetta telefonata di preselezione, un colloquio online o un incontro personale (questo non vale per il 2021): una conversazione di base sui requisiti e le idee del candidato, seguita da una presentazione specifica dell'azienda e della posizione. I vantaggi e gli svantaggi del lavoro vengono dichiarati in modo trasparente per evitare situazioni in cui le aspettative di entrambe le parti potrebbero non essere soddisfatte o la delusione per qualcosa che non è stato detto. Dopo il colloquio con il consulente, che fornirà tutte le informazioni al cliente insieme a un curriculum vitae e, preferibilmente, a un campione del lavoro del candidato, ed eventualmente a delle referenze, si sceglie una data adatta per il colloquio, sia online che, idealmente, di persona presso la sede del cliente.

Perché cercare lavoro tramite un'agenzia?

  • Semplicemente, vi risparmiamo molto tempo e nervosismo, per non parlare del supporto durante il processo di assunzione.
  • Esortiamo il cliente a inviare il prima possibile un feedback che sia valido e che il candidato ne tragga qualcosa, non solo una risposta brusca. Inoltre, spesso integriamo il feedback con ulteriori informazioni di base che altrimenti non otterreste, il che vi aiuterà a ottenere la migliore offerta possibile per la posizione.
  • Ci occupiamo anche di posti di lavoro presso aziende che non fanno pubblicità attiva. Teniamo traccia delle offerte e se non otteniamo un colloquio con un cliente, ci sono altre opzioni/varianti e cerchiamo di trovare il prima possibile un'altra posizione adatta che soddisfi il candidato a lungo termine. Spesso siamo in grado di negoziare condizioni migliori rispetto a quelle che avreste ottenuto richiedendo l'inserzione da soli.
  • Oltre alle offerte di lavoro, forniamo ai candidati anche una consulenza sullo stato attuale del mercato. Molti candidati avevano paura di cambiare datore di lavoro nella situazione attuale: il periodo di prova di due mesi era un rischio per loro. Tuttavia, possiamo rassicurare i candidati sul fatto che il cliente è stabile (questo è particolarmente vero per il settore IT!) e quindi il rischio di cambiare datore di lavoro è quasi nullo.

Ciò di cui siamo veramente orgogliosi è che il rapporto con il candidato non si esaurisce quando questi si unisce a noi. Ci teniamo in contatto con il candidato per sapere se sta bene e se è generalmente soddisfatto. Naturalmente, riceviamo anche il feedback del cliente. Nel momento in cui sorge un problema da una parte o dall'altra, siamo noi a poter risolvere l'intera situazione con soddisfazione di entrambe le parti, in quanto siamo il mediatore tra il cliente e il candidato e disponiamo di tutte le informazioni e dell'esperienza pluriennale di decine di aziende di cui ci occupiamo. Soprattutto, sappiamo già come reagire.

Tuttavia, non mi piace fare di noi dei supereroi. Come si suol dire, nessuno è perfetto, lo sappiamo e miglioriamo e affrontiamo attivamente le nostre imperfezioni, aiutati da vari programmi di formazione e altro. Io stesso ho commesso molti errori, alcuni ridicoli, altri più impegnativi da correggere.

Per quanto possa sembrare difficile, questo lavoro è piuttosto impegnativo dal punto di vista mentale. È possibile percepire l'energia negativa di alcuni candidati e sta a noi convincerli che non siamo un'agenzia blanda che chiama "a caso" il trentesimo candidato di fila nel database. Ma sono sempre felice quando il candidato stesso "cambia" e riconosce che lo sto chiamando davvero. La maggior parte delle nostre chiamate, tuttavia, è già stata organizzata. Non siamo solo un call center.

Jan Barášek     Maggiori informazioni su l'autore

L'autore lavora come sviluppatore senior e architetto software a Praga. Progetta e gestisce grandi applicazioni web che conoscete e usate. Dal 2009 ha acquisito una grande esperienza che trasmette attraverso questo sito web.

Sarò felice di aiutare:

Contact